AIM Reti

Richieste di preventivo

I CLIENTI FINALI che non abbiano un contratto di fornitura attivo possono richiedere ad Servizi a Rete un preventivo per l’esecuzione di lavori semplici o complessi (*) come ad esempio:

  • NUOVI ALLACCIAMENTI
  • SPOSTAMENTO DI PRESE
  • MODIFICHE DI PORTATA
  • ESTENSIONI DI RETE

compilando il format riportato di seguito

http://www.serviziaretesrl.it/it/richiesta_preventivo

 

 Per essere processata, la richiesta dovrà necessariamente contenere le seguenti informazioni minime

  1. ubicazione del o dei punti di riconsegna del gas;
  2. dati identificativi del cliente finale associato a tali punti (nelsolo caso in cui il preventivo venga richiesto dal cliente finale oda un venditore per conto del cliente finale)
    • nome e cognome
    • codice fiscale
    • numero di telefono
    • recapito cui far pervenire le comunicazioni
  3. potenzialità totale prevista degli apparecchi da installare;
  4. categoria d’uso del gas;
  5. per punti di riconsegna con prelievi annui superiori a 200.000 metri cubi standard, impegno giornaliero, espresso in metri cubi standard/giorno, e prelievo annuo previsto.


Il tempo massimo per l’esecuzione delle prestazioni richieste e la fascia di puntualità per gli appuntamenti con il cliente finale fissati per l’esecuzione di un sopralluogo ai fini dell’esecuzione della prestazione e perl’effettuazione dell’intervento di esecuzione sono pari a:

Preventivazione per l’esecuzione di lavori semplici -->  15 giorni lavorativi

Preventivazione per l’esecuzione di lavori complessi --> 30 giorni lavorativi

Fascia di puntualità per appuntamenti fissati con il cliente finale --> 2 ore

In caso di mancato rispetto dei livelli indicati, Servizi a Rete corrisponderà al richiedente un indennizzo automatico secondo quanto previsto nella sezione Indennizzi automatici.

Ricordiamo alle SOCIETA’ DI VENDITA che le richieste di preventivo trasmesse per conto dei clienti finali dovranno essere caricate sul nostro portale accessibile dall’

Area riservata allo Scambio di informazioni fra gli Operatori del settore

per essere gestite secondo lo Standard Nazionale di Comunicazione (SNC).

(*) secondo quanto previsto dall’Autorità per l’Energia Elettrica, il Gas ed il Settore Idrico (AEEGSI), si definiscono:

LAVORO SEMPLICE

  • per i clienti finali allacciati o da allacciare alla rete di bassa pressione, la realizzazione, modifica o sostituzione a regola d’arte, su richiesta del richiedente, dell’allacciamento in bassa pressione, eseguita con un intervento limitato all’allacciamento medesimo ed eventualmente al gruppo di misura;
  • per i clienti finali allacciati o da allacciare alla rete di alta o media pressione ed alimentati in bassa pressione, nel caso di singoli clienti finali o di più clienti finali allacciati o da allacciare mediante un’unica presa, e per i quali è prevista l’installazione di gruppi di misura fino alla classe G 6 compresa, la realizzazione, modifica o sostituzione a regola d’arte, su richiesta del richiedente, dell’allacciamento, eseguita con un intervento limitato all’allacciamento medesimo ed eventualmente al gruppo di misura;

LAVORO COMPLESSO

  • la realizzazione, modifica o sostituzione a regola d’arte, su richiesta del richiedente, dell’allacciamento e/o di condotte, in tutti i casi non riconducibili all’esecuzione di lavori semplici;
  • la realizzazione o lo spostamento di intere colonne montanti al servizio di almeno cinque clienti finali;