AIM Reti

25/06/2019

SAR di AIM allertata in vista delle alte temperature della settimana

SAR di AIM allertata in vista delle alte temperature della settimana

 

Sono annunciate per questa settimana temperature al di sopra della media stagionale, che provocheranno un utilizzo intenso di condizionatori domestici. In vista di questa situazione, Servizi a rete di AIM (SAR) ha intensificato la procedura di monitoraggio delle proprie reti elettriche, prevista per questi frangenti, per avere sotto controllo continuamente ogni eventuale anomalia che dovesse manifestarsi, in particolare nella fascia oraria dalle 16 alle 17, quando si registrano i picchi di assorbimento energetico in concomitanza con i rientri a casa.

L’attenzione di SAR si è concretizzata in questi giorni anche attraverso la modifica di piani operativi sia del personale che delle manutenzioni straordinarie che saranno posticipate in periodi meno delicati, in modo da avere in servizio il personale necessario a gestire eventuali disservizi e l’assetto di rete con la massima disponibilità.

D’altra parte, sono positivi gli indicatori tecnici che dimostrano il sensibile calo per quantità e durata delle interruzioni, in particolare nelle ultime estati, proprio in virtù degli investimenti effettuati su infrastrutture e reti per oltre 14 milioni di euro negli ultimi 3 anni.

SAR coglie l’occasione per ricordare l’utile e interessante applicazione per cellulare MySAR che permette, una volta registrati, di verificare o di segnalare eventuali interruzioni di energia elettrica nella propria zona di residenza, anche per capire subito se la sospensione è dovuta alla rete o al proprio impianto privato, magari andato in protezione per sovraccarico di utilizzo.